sabato 29 dicembre 2018

RECENSIONE: KARMILLA NOEL - OCTOBER AVALON



Cari miei lettori e lettrici,
siete pronti a leggere una recensione spettrale?
Sì... perché in casa di Le Fanu ci sono entrata.
Leggere è viaggiare... conoscere nuovi mondi, nuove dimensioni.

Conosciamo meglio il libro che vi consiglio vivamente.

SCHEDA LIBRO:

Titolo: Karmilla Noel
Autore: October Avalon
Genere: Fantasy, Horror, Paranormal, Mistery
Casa editrice: Self Publishing
Disponibile con Kindle Unlimited
Link d'acquisto:

TRAMA:

Cosa succede all’anima quando lascia il corpo dopo una morte violenta?
Dodici rintocchi a mezzanotte segnano l’inizio della vigilia di Natale e gli spiriti senza pace si destano.

Residenza Le Fanu è una magione ricca di misteri e di segreti dal sapore gotico.
Siete tutti invitati al Natale stregato di Karmilla Noel. Ma attenzione la Signora di Villa Le Fanu esige un tributo di sangue per placare la sua sete di vendetta.

Liberamente ispirato al racconto “Carmilla” e un omaggio a Joseph Sheridan Le Fanu.

Voto libro:

💀💀💀💀💀

RECENSIONE:

Il bambino la guardò con aria solenne. Si chinò in avanti e abbassò il tono della voce come se stesse per svelare un segreto proibito. <<Di notte per la casa camminano gli spiriti inquieti, e se non sei uno di loro…>>

Karmilla è una ragazza ribelle, ha un modo tutto suo di fare e proprio per questo, viene mandata a Villa Le Fanu, da un'amica di sua madre: Sabine.
Ammetto che questo personaggio non mi è andato nelle grazie fin dall'inizio... ma a volte ci si può sbagliare, ma questo dipende anche dal lettore.
Karmilla arriva in taxi davanti a questa magione spettrale. Anche l'interno è tutto molto antico e lei è una ragazza giovane e non le va genio tutto quel vecchiume.
Nella casa fa conoscenza con Nicolas, un bambino alquanto singolare. Proprio lui le suggerisce di non vagare di notte, perché ci sono spiriti inquieti e se non sei uno di loro...
Karmilla, giorno per giorno, scopre segreti e fatti a cui non riesce a credere. La Signora della casa sta quasi per risvegliarsi, la vigilia di Natale è vicina...
Una storia incredibile!
Ricca di colpi di scena e scene fantastiche. Io ho una fervida immaginazione e per me è stato come viverle a un angolo; una spettatrice che strabuzzava gli occhi e faceva il tifo per Karmilla. Avevo sete di sapere qualsiasi segreto racchiudesse quella vecchia casa... dove le anime rimangono intrappolate. La scrittura è semplice, scorrevole. Io l'ho divorato. La suspense è alle stelle.
Metterei volentieri i miei piedi in Villa Le Fanu.
Una strega, credo, sia sempre la benvenuta in quella villa maledetta.
All'interno troverete una playlist, vi consiglio di ascoltarla, mentre scorrete queste pagine colme di magia, di sussurri, di respiri gelidi.
Attenti alle spalle e... alla temperatura. Se sentite un calo di temperatura, un fruscio o qualcuno respirarvi sul collo, gelandovi le vene... bé... qualche anima potrebbe tramare alle vostre spalle.
Consigliatissimo.




giovedì 27 dicembre 2018

RECENSIONE: LA FABBRICANTE DI VEDOVE - MARIA FAGYAS



LA FABBRICANTE DI VEDOVE


Titolo: La Fabbricante di Vedove
Autore: Maria Fagyas
Casa Editrice: Rizzoli
Genere: Thriller
Link d'acquisto:



VOTO LIBRO:
💀💀💀💀

RECENSIONE



'Perché credi che la chiamino "la fabbricante di vedove"?
La sua casa è come una fabbrica con una di quelle nuove 
catene di montaggio. Entra una donna sposata dalla porta anteriore
ed esce una vedova da quello posteriore'

Siamo alla fine della prima guerra mondiale, anche gli uomini di Ladany, tornano a casa.
Ci troviamo in un piccolo paese agricolo della remota regione ungherese del Tiszazung.
Le donne hanno continuato la loro vita senza i mariti che si trovavano al fronte Russo.
Si sono rimboccate le maniche e hanno lavorato duramente; qualcuna ha avuto anche un amante russo.
I loro mariti tornando a casa hanno frantumato la loro libertà. Hanno ricominciato a dare ordini; a fare i padroni di casa. Alle donne questo non sta bene.
Fu così che cominciarono a morire questi uomini.
C'era una donna in paese: Amalia. Tutte le donne si rivolgevano a lei per gli aborti, per dei medicinali e a quanto pare... anche per l'arsenico, ma questo lo stabilirà la legge, perché nessuno ha prove che sia lei, la donna, che fabbrica vedove.
Questo libro parte molto lento, ma nel mezzo si accende come un fuoco.
Il periodo dei veleni, secondo il mio parere, è da considerarlo un altro periodo di Inquisizione.
Difficile stare dalla parte di queste donne, ma una parte di me l'ha comprese; ha compreso quel gesto ostile. 
Quando una persona capisce cosa voglia dire la libertà e poi gli viene tolta bruscamente; le reazioni possono essere diverse. Forse queste donne contadine hanno compiuto un gesto estremo... ma a quanto pare... in quel periodo, l'arsenico andava di moda.




domenica 23 dicembre 2018

SEGNALAZIONE: UN COWBOY PER MISS AMERICAN PIE DI AURA CONTE


Buon pomeriggio a tutti i miei lettori e lettrici!!
Sta per arrivare Natale, ma qui non ci fermiamo. Andiamo avanti a farvi conoscere
tantissimi libri.
Oggi abbiamo Aura Conte con un "Cowboy per Miss Amercian Pie"
Chi lo leggerà tra lucine di Natale, torroni e panettoni?
Andiamo a conoscerlo meglio.





“ Un Cowboy per Miss American pie
di Aura Conte
Genere: Chick lit/Humour/Racconto.
Disponibile su Amazon/Kindle Unlimited: https://amzn.to/2UE73Qr
Prezzo: 0,99 cents

TRAMA:

La single incallita Jill Monroe non vuole avere a che fare con l’amore. Nemmeno a distanza. Le relazioni e lei sono due rette parallele che non si incontreranno mai!
Così tanto da essere convinta di essere vittima della “maledizione dei Monroe”, ovvero che nessuna sua relazione riuscirà mai a durare più di poche settimane.
Per tale motivo viene colta dallo scetticismo, quando sua nonna le comunica di volersi sposare per la quinta volta. Lei, una ex insegnante di yoga, si è follemente innamorata online del proprietario di un ranch di Burberry, Tennessee… cinquemila abitanti e ventimila capi bestiame. E proprio nonna Jackie si aspetta che sua nipote venga ad aiutarla a organizzare il suo prossimo matrimonio nel profondo sud, dove non nevica mai! Una celebrazione che si terrà in concomitanza delle feste natalizie.
Appena arrivata nella piccola cittadina, Jill viene catapultata in un mondo completamente diverso dal suo e soprattutto, non viene vista di buon occhio a priori dalla popolazione, perché proviene da una grande città.
Tuttavia, non sono di certo tali stereotipi a colpirla per bene bensì altro… o meglio, qualcun altro: Trevor Morgan.
Lui è in apparenza un cowboy con la C maiuscola.
Alto, sexy, fissato con i rodei e testa dura, Trevor si è portato a letto mezza Burberry e non intende farsi sfuggire la nuova arrivata che tanto lo diverte.
Ma non tutto ciò che sembra rispecchia la realtà e Trevor potrebbe sorprendere Jill in modo inaspettato.
Riuscirà Jill a non farsi sedurre da Trevor e lui a non farsi distrarre da lei per raggiungere il suo più grande sogno?

Due teste di… due testardi, un ragazzo con un grande sogno, una ragazza che ha paura di innamorarsi, una città piena di mucche, whiskey, torte di mele e rodei.
Un Cowboy per Miss American Pie.

“Un Cowboy per Miss American Pie” fa parte di una serie di racconti o romanzi brevi autoconclusivi e leggeri riguardanti i periodi festivi (Natale, vacanze estive, matrimoni, Spring break, etc) intitolata “Mr. & Miss”. Nulla di pretenzioso o pesante, soltanto commedie brevi per strappare qualche sorriso. La serie è stata pubblicata per la prima volta nel 2016 ed è iniziata con un racconto natalizio sugli amori del liceo ritrovati in età adulta: “Natale con Mr. Trouble”.

I libri della serie:
1) Natale con Mr. Trouble
2) In crociera con Mr. Hot
3) Un cowboy per Miss American Pie

Biografia autrice:
Aura Conte è nata a Messina nel 1983 ed è laureata presso la facoltà di Scienze della Formazione. Scrive libri multi-genere sia in italiano che in inglese, spaziando dai romanzi storici a quelli fantasy. 
Non è sposata, non ha figli ma è dipendente da internet, social media e letture in lingua originale. Ha pubblicato il suo primo libro nel 2009 (“Purpureo Re-Birth”) e nel 2017, ha pubblicato in seconda edizione un suo romanzo storico “La sposa del capitano” con Libro/mania (progetto editoriale di De Agostini e Newton Compton).
Oltre ai libri si dedica anche al design attraverso il progetto grafico: “Wild/Queen”.

Sito ufficiale: auraconte.com
Bibliografia completa: auraconte.com/bookshelf

- I suoi romanzi sono disponibili in edizione digitale e cartacea su tutte le piattaforme:
Amazon: amzn.to/2PJIfXP
Google Play: / goo.gl/jgehgf
iTunes: goo.gl/65guLM

sabato 22 dicembre 2018

(Anteprima) Segnalazione: I FRAMMENTI DEI NOSTRI RICORDI - ROSSELLA GALLOTTI




Buonasera miei cari lettori e mie care lettrici.
Abbiamo in anteprima I frammenti dei ricordi di Rossella Gallotti.
Una novella natalizia, proprio a tema in questi giorni.
Andiamo insieme a conoscerlo meglio. La novella esce il 24 Dicembre



SCHEDA LIBRO
                                                    Titolo: I FRAMMENTI DEI NOSTRI RICORDI
Conclusivo - ma Novella legata a Lo Scrigno di Sam e seguenti.
Data pubblicazione:
24 dicembre 2018 – Self Publishing – ebook – disponibile su Amazon
Prezzo ebook: € 0,99
Genere: Romance
 
 
Sinossi:

Un legame indissolubile, resistente al tempo.
Ricordi di momenti vissuti, ormai lontani, che si intrecciano al presente.
Ancora una volta Sam e Alessia si ritrovano, in un viaggio fatto non solo di memorie. Il loro intramontabile amore torna come assoluto protagonista di questo racconto natalizio, dove emozioni e desideri si fondono tra ieri e oggi.
 
Racconto contenente SPOILER riguardanti i romanzi precedenti.

venerdì 21 dicembre 2018

SEGNALAZIONE: KARMILLA NOEL DI OCTOBER AVALON

Buonasera miei cari lettori e lettrici.
Entriamo in un mondo molto affascinante: quello dei vampiri.
October Avalon, grandissima autrice del genere dark fantasy, horror e paranormal romance,
ci guida verso Karmilla.
Andiamo a conoscere meglio il romanzo.

SCHEDA LIBRO:

Titolo: Karmilla Noel
Autore: October Avalon
Genere: Horror, Dark fantasy, Gotico, Paranormal Romance
Casa Editrice: Self
Prezzo ebook: €1,20
Disponibile con Kindle Unlimited

Link D'Acquisto:

TRAMA:

Cosa succede all’anima quando lascia il corpo dopo una morte violenta?
Dodici rintocchi a mezzanotte segnano l’inizio della vigilia di Natale e gli spiriti senza pace si destano.

Residenza Le Fanu è una magione ricca di misteri e di segreti dal sapore gotico.
Siete tutti invitati al Natale stregato di Karmilla Noel. Ma attenzione la Signora di Villa Le Fanu esige un tributo di sangue per placare la sua sete di vendetta.

Liberamente ispirato al racconto “Carmilla” e un omaggio a Joseph Sheridan Le Fanu.







martedì 11 dicembre 2018

Segnalazione: Into the Dream - Quando l'amore è sacrificio di Alycia Berger



Buongiorno lettrici e lettori.
Questa mattina entriamo nel mondo marino,
negli abissi con Alycia Berger, con il suo romanzo:
Into the Dream - Quando l'amore è sacrificio.
Andiamo a scoprirlo insieme.




SCHEDA LIBRO:

Titolo: Into the Dream - Quando l'amore è sacrificio

Autore: Alycia Berger

Editore: Self publishing

Pagine: 311

Genere: Contemporary romance - Urban fantasy

Data di pubblicazione: 9 dicembre 2018

Prezzo: 0,99 euro (promozione di dicembre) in ebook
-prossimamente in cartaceo.

Store: Amazon, Kobo, Play Store, Apple Store e principali
librerie italiane on line


(Online su Amazon tra qualche giorno...)

Sinossi:

Newport, Oregon, 1998

La vita di Chase Runner, guida turistica presso l'Oregon
Coast Aquarium, viene irrimediabilmente capovolta quando in
un tragico incidente stradale la sua ex moglie perde la vita
e sua figlia diventa cieca.

Decisivo si rivelerà l'incontro con un'orca dai
comportamenti tutt'altro che ordinari e una sirena
giunta sulla Terra per riprendersi ciò che le è stato
sottratto. Tuttavia, Isabelle non è una semplice sirena, e
la verità che lei cerca di nascondere porterà entrambi a
una scelta.

Un'intensa e struggente storia d'amore sospesa tra
la vita e la morte, tra un'insidiosa realtà fatta di
complotti e una fantasia alimentata da leggende e creature
bizzarre.

Ogni storia ha qualcosa da raccontare, Into the dream parla
di un amore che è anche sacrificio.



Biografia

Alycia Berger vive a Milano e ha 25 anni. Amante folla
lettura, scrittura, disegno e videogiochi, Alycia si impegna
attraverso i suoi libri a trasmettere messaggi di speranza
affrontando i temi poi disparati che riguardano la realtà
di oggi, senza scordare di far ridere e sognare.

"Vicino a te ritorno ad Amare" è il suo esordio,
pubblicato prima in self nel 2016 e poi nel 2017 con la casa
editrice Lettere Animate, nonché vincitore di un concorso
internazionale svoltosi a Milano. Pubblicherà con la
Butterfly Edizioni un altro libro nel 2019.



Estratti

Estratto 1

«Isabelle!»

«Che c'è?» gli chiese spazientita.

«Ti proibisco immediatamente di pensare un solo istante di
più a quell'uomo. È un umano!»

«Anche io sono umana!» ribatté l'altra piantando le
mani sui fianchi.




Estratto 2

«Allora è questo che devi dirmi, Isa. Tu che cosa desideri
realmente, al di là delle tue paure?»

«Il mio desiderio?» ripeté lei.

Alle ultime sillabe la sua voce si fece flebile e mozzata,
come se una mano invisibile si fosse insinuata avida in gola
per afferrarle le corde vocali e stringerle in una morsa,
impedendole di aggiungere dell'altro. O forse era
semplicemente la risposta che, intrisa di speranze e
desideri, non aveva fatto i conti con una verità amara,
tortuosa, da lei stessa mal concepita, e che ora si trovava
incatenata all'interno di un tunnel esattamente nel
punto dove esso stava terminando. Proprio come lei, che
vagava ormai da tempo prigioniera di un corpo del tutto
scollegato dalla sua anima lungo la sottile linea di confine
tra la realtà e l'eterno, senza riuscire a
oltrepassarla.

Trasse un lungo respiro, stando ben attenta a non incrociare
lo sguardo indagatore di Chase, quest'ultimo in
silenzio. Gli sorrise velatamente.

«E se non mi ricordassi più di te al mio risveglio?»

In risposta ricevette una dolce carezza sulla guancia.

«Ricominceremo dalle presentazioni, così potremo
innamorarci di nuovo.»

lunedì 10 dicembre 2018

Segnalazione: Revolver: Pasìon Rebelde di Aura Conte e Connie Furnari




Buon pomeriggio lettori e lettrici.
Libri in bottiglia vi presenta un dark romance: Revolver. Delle autrici:
Aura Conte e Connie Furnari.
Andiamo a conoscerlo più da vicino...






SCHEDA LIBRO:

Titolo: Revolver: Pasìon Rebelde
Autori: Aura Conte, Connie Furnari
Disponibile su Amazon/Kindle Unlimited: http://mybook.to/RevolverPasionRebelde
Numero di pagine (reali): 258.
Prezzo: 0.99 Cents
Genere: Dark Romance
Romanzo autoconclusivo in volume unico

Trama: 

Due innamorati segnati dalle stelle, non possono sfuggire al loro destino. Antonio è un ribelle scapestrato, ansioso di vivere la sua vita, ma tormentato dal proprio passato: lui è l’unico figlio maschio di Rafael Guerrera, el Jaguar, l’uomo che ha conquistato Miami e ha costruito un impero, dopo la sua ascesa nel mondo della criminalità organizzata.
La fama del padre è un peso troppo grande da sopportare, soprattutto perché la lotta contro i Gonzales, nemici giurati del clan Guerrera, non è ancora finita.
Teresa Gonzales, bella e determinata, è un’anima dannata e perduta, decisa a vendicare la morte della madre, avvenuta sotto ai suoi occhi quando era soltanto una bambina, a opera del clan avversario.
L’incontro tra Antonio e Teresa è esplosivo, due anime ribelli destinate da sempre a incontrarsi. La passione sfocia in un turbine di amore, violenza e morte.
La loro, è una storia d’amore impossibile, ostacolata dall’odio fra le rispettive famiglie e dal loro passato, che entrambi non possono dimenticare.
Miami si tinge ancora una volta di eros e sangue.



REVOLVER Pasìon Rebelde è un Romance autoconclusivo, slegato dalla saga Pecador (scritta da Aura Conte e Connie Furnari a partire dall’Aprile 2017), e può essere letto come volume unico, anche senza aver seguito la serie principale.
È ispirato a Romeo e Giulietta, come Pecador, in chiave moderna, conservando comunque la passione e il romanticismo.
Il punto di vista di Teresa è descritto da Aura Conte.
Il punto di vista di Antonio è descritto da Connie Furnari.

PECADOR comprende:
– Pecador Flor de Cuba (Aprile 2017)
– Pecador Amor y Muerte (Marzo 2018)

Gli Spin Off (indipendenti dalla saga, volumi unici)
– JAGUAR (Maggio 2017)
– DAMAGED (Maggio 2017)

– REVOLVER Pasìon Rebelde (Novembre 2018)


Estratto (Antonio):

Stavamo provando le stesse emozioni, la stessa paura per il nostro futuro. Teresa mi voltò le spalle, sospirando con tristezza.
La raggiunsi e la feci voltare, tirandola a me. La baciai, senza darle neppure il tempo di reagire.
Appena le nostre bocche si incontrarono, accadde tutto in modo automatico, come se fossimo due fiamme destinate a ricongiungersi.
Era così che mi sentivo, ogni volta che ero assieme a lei: un fuoco incandescente, che crepitava. Non avrei rinunciato a quella sensazione per nessun motivo al mondo, per la prima volta mi sentivo vivo.
Me ne fregavo di chi fossimo, dell’odio fra le nostre famiglie, della vendetta, di tutto quel lercio mondo che ci circondava. Dell’Inferno in cui eravamo cresciuti.
Io la amavo, più della mia stessa vita. E glielo dovevo dire.
«Ti amo» le sussurrai, piano.
Le chiusi ancora una volta la bocca con un lungo bacio, facendole sentire che era mia, e che nulla avrebbe cambiato ciò che provavamo l’uno per l’altra.



venerdì 7 dicembre 2018

RECENSIONE: SLEEPING BEAUTIES - STEPHEN KING E OWEN KING


TITOLO: SLEEPING BEAUTIES
AUTORI: STEPHEN KING - OWEN KING
GENERE: HORROR - PARANORMAL
CASA EDITRICE: SPERLING&KUPFER
LINK D'ACQUISTO:

TRAMA:
Nel carcere femminile della ridente città di Dooling in West Virginia di notte una detenuta, durante un momento di particolare agitazione, annuncia l'arrivo di una figura misteriosa, che lei chiama col nome di Regina Nera. Lo psichiatra del carcere, il dottor Norcross, credendolo un attacco psicotico, le somministra un sedativo, ma sua moglie Lila, che lavora in città come sceriffo, ha un brutto presentimento e lo considera un presagio. Dopo poche ore infatti alla centrale arriva la chiamata di una ragazza sconvolta, che ha assistito all'uccisione di due suoi amici da parte di una donna mai vista prima. L'assassina è Evie Black, una donna misteriosa che sembra venire da un altro mondo, intorno alla quale svolazzano stranamente delle particolari falene marroni. Di li a poco in tutta la città le donne iniziano ad addormentarsi senza più svegliarsi, colpite da una misteriosa malattia del sonno.

VOTO LIBRO: 5 STELLE

RECENSIONE:

NON SVEGLIARE LE BELLE ADDORMENTATE

La storia è intrigante in ogni suo punto. Ti sconvolge. I personaggi che pensavi fin 
dall'inizio che fossero cattivi; che volessero fare del male,
 verso la fine hanno un cambiamento radicale, 
ma il cambiamento non avviene nella scrittura, tutto ciò avviene 
nella mente del lettore.
La magia che sprigiona ogni pagina che solo King sa donare;
 magia che sa cogliere chi s'intende della vera magia:
mondi surreali, su altre dimensioni. Un posto unico dove qualsiasi donna 
può ricominciare daccapo. Tante donne con tanti caratteri diversi, vite diversi, 
aspetti diversi, vita sociale diversa, ma tutte unite da un'unica cosa: ESSERE DONNA.
Questo vale anche per i personaggi maschili... 
Cosa farebbero gli uomini senza le donne?
Come sarebbe il mondo senza le donne?
King ci mostra come effettivamente sarebbe il mondo senza più la presenza femminile. 
Un mondo meschino. Fatto di guerra, mascolinità, alcol, droghe... 
e intanto qualche donna riesce a resiste all'Aurora, questa malattia che colpisce
 soltanto le donne.
Filamenti che ricoprono l'intero corpo e mette a nanna le belle addormentate. 
Ma le donne non sono morte, respirano e vivono una vita altrove...
Ho amato questo libro in ogni singola parola scritta con l'inchiostro.
 Ho amato Eve, personaggio principale e importante. 
La pazza che viene rinchiusa in un carcere femminile. 
Una donna che viene chiama strega... 
ed è proprio la caccia alla strega che coinvolgerà una parte degli uomini di Dooling.
ATTENZIONE:
NON SVEGLIATE LE BELLE ADDORMENTATE
perché non saranno più quelle dolci creature,
quelle dolci bambine, mamme, mogli.
Sono altro... molto altro...
a vostro rischio togliere i filmanti.
Un mostro potrebbe dimorarvi all'interno.