martedì 19 settembre 2017

Recensione: Anima Dannata di Massimiliano Bellezza


Scheda Libro:

Titolo: Anima Dannata
Autore: Massimiliano Bellezza
Genere: Thriller
Casa Editrice: Butterfly Edizioni
Link d'acquisto:

Prezzo: ebook: € 2,99

SINOSSI:


La vita di Mark Porter è segnata fin dall'infanzia. Costretto ai soprusi del padre alcolizzato, cresce in un ambiente violento e diventa ben presto un ragazzo solitario e rabbioso. Il suo tormento più grande è vedere la felicità negli occhi altrui.
Il labile equilibrio, che a fatica si è costruito, crolla quando dei bulli gli sfigurano il volto col fuoco. La crepa oscura del suo animo dannato diventa una voragine che a malapena riesce a contenere dispiaceri, tristezza e odio per il genere umano.
Da vittima a carnefice, tra incubi, bugie e deliri, la vendetta di Mark si abbatterà su giovani innocenti senza pietà. Perché tutti, dal primo all'ultimo, dovranno pagare per la sua sofferenza.

Votazione libro: 4 stelline



RECENSIONE

Porter non era conscio di quello schizoide regredire,
lo stava plasmando da dentro,
senza che lui se ne rendesse veramente conto.

Anche i serial killer sono stati bambini.

Ecco su cosa mi ha fatto riflettere questo libro di Massimiliano Bellezza. Un viaggio nel cuore infantile di un futuro maniaco.
Com'era Mark Porter da bambino?
Un bambino normalissimo, che adorava giocare, ma con un famiglia disastrata. Un padre violento, una mamma succube. Non contento il padre di sfogare la sua rabbia sulla moglie, decise che era giusto iniziare a sfogare la sua brutalità su un bambino di 5 anni. Un'anima innocente pronta a diventare un'anima dannata. Un uomo orribile nella società. Il suo odio per il padre lo farà diventare un uomo, anzi... un mostro. La madre mi faceva rabbia, rimaneva inerme davanti alla porta chiusa della cameretta ad ascoltare in lacrime le grida di dolore, di disperazione di un bambino che subiva violenza gratuita da un padre ubriacone e violento.
"Anima Dannata" è il prequel  di "Quando cala il buio" che io ho amato da morire. Anche questo è un buon libro , un thriller con i fiocchi, ma risulta un po' più lento del primo. Non mi piace fare paragoni, ma è inevitabile. Mentre il primo era scattante e ricco di suspense, questo ti aiuta a riflettere; ti aiuta a pensare a un bambino innocente diventato un mostro. La psiche di un bambino è una spugna, e quasi sempre un bambino che vede in casa fatti di violenza tende a diventare violento o succube di violenze. Mark Porter non aveva amici, era un perfetto asociale. A scuola lo deridevano, se ne stava in disparte covando quella rabbia che in età adulta sarebbe esplosa in atrocità. Un brutto scherzo fatto da alcuni compagni di classe, i soliti bulli, marchiarono per sempre il viso e il corpo del bambino. Gli venne dato fuoco, la sua faccia, il suo corpo ustionato per sempre. Altro avvenimento che lo portò ad odiare quell'età dagli 8 ai 18 anni, che come un animale feroce si accanirà in età adulta. Mark, nonostante fosse un mostro, era uno studente modello, un medico da 5 stelle, e proprio grazie al suo studio, alla sua professionalità eccellente, opererà su quelle povere vittime innocenti. Godrà del dolore altrui. Mark Porter non è in grado di amare nessuno, forse l'univo vero amore della sua vita è stata sua madre ed è riuscito a provare un sentimento per Christine, peccato che l'altra personalità dell' uomo si è affacciata rivelando alla donna l'oscurità che celava nei suoi occhi.
Ringrazio Massimiliano per avermi fatto vivere emozioni e fatto pensare molto sui bambini vittime di violenza e di un futuro, purtroppo, destinato ad essere crudele con loro.
Attendo con ansia il sequel di "Quando cala il buio". 
Non voglio pensare a un Mark bambino, ma un Mark assassino! Voglio vederlo soffrire come lui continua a fare vagando per città in città. Io sono molto affascinata dai serial killer, la loro mente contorta, pur sempre geniale, affascinante.
Alla prossima Mark Porter, ti sto aspettando...

domenica 17 settembre 2017

L'uomo con il cilindro è in promo fino al 20 settembre



'L'UOMO CON IL CILINDRO' 
E' IN PROMO DAL 14 AL 20 SETTEMBRE A € 0,99
APPROFITTATE DELL'OFFERTA!
UN RACCONTO HORROR CHE VI PORTERA' NELLE VISCERE DELL'INFERNO
INSIEME AD AMOS SMIRNOV.
UNA COMITIVA, UN FALO', STORIE HORROR INTORNO AL FUOCO.
VI TRASCINERANNO A UN CONCERTO SPETTRALE, DEMONIACO!
UN RACCONTO IDEALE PER GLI AMANTI DELL'HORROR.

IL RACCONTO E' POSSIBILE ACQUISTARLO IN EBOOK, CARTACEO E CON KINDLE UNLIMITED

SINOSSI:

Una comitiva, stretta intorno ad un falò di Ferragosto, decide di dare un calcio alla noia, facendo raccontare una storia dell'orrore all'esperto del gruppo, Stephen. Il ragazzo narra la storia di una ragazza di nome Bea, eccitata perché il suo sogno sta per diventare realtà. Finalmente potrà assistere al concerto del suo cantante preferito, Marilyn Manson, che lei adora chiamare "il principe nero". Ma qualcosa di orribile trasformerà quel concerto tanto desiderato in un orribile incubo. L'uomo con il cilindro, con la sua chitarra elettrica, farà tremare la folla accorsa per ascoltare Marilyn Manson. L'uomo dall'aspetto cadaverico e ripugnante li guiderà verso le viscere dell'Inferno e forse, se staranno ai suoi giochi, la loro vita sarà salva. Il suo spettacolo sta per cominciare... e non dimenticate che LUI E' IL MAGO. LUI E' L'UOMO CON IL CILINDRO. LUI E' AMOS SMIRNOV.

Buona lettura amanti degli horror

lunedì 11 settembre 2017

Cover Reveal Loving the Angel di Nicole Teso





Oggi ospitiamo il cover reveal di Nicole Teso, autrice di Loving the demon.
La copertina del suo secondo romanzo che prende il titolo di: "Loving the angel", è stata realizzata dalla bravissima Pamela Fattorelli/Catnip Design.



Titolo: Loving the angel
Autore: Nicole Teso
Genere: Dark Romance
Editore: Self - publishing
Data di pubblicazione: 28 Settembre 2017 (ebook + cartaceo)

TRAMA


La mia vita ha raggiunto il capolinea quando sono stata rapita.
Jake Evans, l'uomo che mi ha tolto tutto, non solo mi ha costretta a sopportare un dolore devastante, ma si è anche preso una parte della mia mente, piegandomi al suo desiderio.
Ero convinta di potermi salvare, ma mi sbagliavo: quello era solo l'inizio.

La mia vita è finita il giorno in cui ho rapito la schiava che ora ossessiona la mia mente.
Brittany Moore, l'unica donna che sia stata in grado di farmi conoscere la luce, mi sta distruggendo, facendomi impazzire giorno dopo giorno.

È giunto il momento della resa dei conti, prima che i miei demoni mi sottomettano per sempre.





Di seguito anche un graphic teaser con una citazione tratta dal romanzo. ♥ 






Ecco il booktrailer amatoriale.

video


La trilogia è composta da:

1) Loving the demon
2) Loving the angel
+ terzo romanzo a seguire






L'AUTRICE


Nicole Teso nasce il 10 novembre 1996 a San Donà di Piave, una città in provincia di Venezia.
Parrucchiera di giorno e lettrice compulsiva di notte, è amministratrice di un blog letterario e ama la scrittura fin dalla tenera età.
Le sue storie preferite sono popolate da protagonisti oscuri e devastati.
Loving the demon è il suo primo romanzo.
Per essere sempre aggiornato sulle novità, clicca "mi piace" alla pagina ufficiale.

martedì 5 settembre 2017

Recensione: L'onda scarlatta di Barbara Risoli


SCHEDA LIBRO:

Titolo: L'Onda Scarlatta
Autore: Barbara Risoli
Genere: Romance-Storico
Editore: Self
Link d'acquisto:
Prezzo:
Ebook: €1,30
Cartaceo: € 7,80
DISPONIBILE CON KINDLE UNLIMITED

SINOSSI

Prima pubblicazione. Romanzo volutamente di genere romance.

Ersilia Alves, duchessina di Cerbére, dalla bellezza disarmante, porta il segno di un destino crudele e a diciassette anni riemerge dal buio della propria esistenza, con il passo claudicante che ne screzia la perfezione.
Astolfo des Chavaux, conte di Rennes, quarantenne impenitente e noto libertino, se ne prende cura per volere del padre, affrontando l’inattesa onda di sentimenti che lo travolgono.
Feroz, misterioso e ultimo dei pirati, dall’abbigliamento barocco e dal volto celato, governa l’inquietante Onda Scarlatta, antico galeone dalle vele rosse come il sangue versato dai nemici dell’uomo.
Sullo sfondo della Francia in fermento del 1789, con il re ostaggio del popolo e profondi mutamenti a mettere in pericolo un’intera classe sociale, s’intrecciano i destini di una donna con il buio dentro e un uomo senza identità.
Quale segreto cela il pirata dalla piuma rossa? E quale forza nasconde il gioiello risorto di Cerbére?
Colpi di scena, rivalità familiari e imprevisti cambiamenti danno il passo a un amore che saprà abbattere il dolore e aprire il cuore al futuro.

Della stessa autrice LA CONGREGA DEL NASTRO ROSSO (Dilogia completa) LA STELLA D'ORO (Zolotaja Zvjezda)

VOTO: 5 STELLE

RECENSIONE:

Io non sono scampato a una tempesta,
ci sto ancora in mezzo.

Il mio  cuore con questa frase ha sobbalzato. Un uomo che ti dice così non può che farti innamorare. In verità mi sono innamorata di questo romanzo; mi sono innamorata di Feroz l'ultimo pirata, che cela il suo viso con un cappello dalla piuma rossa. E' un uomo temuto da tutti. Conosciuto come un bandito. Ma chi l'ha detto che un pirata non può avere un cuore? Il suo  di pietra... per poi diventare di panna.
Era da tanto che non leggevo uno storico. Avevo bisogno di sognare quell'amore che nelle vita non esiste... fatto di passione di fuoco, di emozioni da mozzare il fiato, dal battito del cuore che accelera con un solo sguardo, con lo sfiorare del corpo. Voi mi direte: E chi l'ha detto che non esiste nella vita reale? Sicuramente esiste! Ma capita una volta nella vita... quella passione travolgente che ti porta alla deriva.
Ho odiato Astolto, il libertino, credevo volesse prendere per i fondelli la ragazzina innocente che è Ersilia. Non sa cos'è l'amore, non sa come può travolgerti e lasciarti ferite amare. Avevo paura di Astolfo, abituato a trattare le donne come oggetti, ma devo dire, che leggendo più avanti mi sono ricreduta, anche un libertino può provare sentimenti, difficile da credergli...
Ho parlato con l'autrice per un prequel o un sequel, perché a me Ersilia, Feroz, Astolfo, Valery e tutti gli altri mi mancano da morire...
Abituata a romanzi horror, thriller, con storie agghiaccianti, avevo dimenticato cosa volesse dire innamorarsi durante una lettura. Soffrire, amare, provare gelosia insieme al personaggio principale.
Grazie Barbara per avermi fatto sognare.





lunedì 4 settembre 2017

Anteprima: Il Ringhio di Barbara Risoli

Buongiorno miei cari lettori e mie care lettrici,
oggi vi presento il nuovo romanzo di Barbara Risoli, esce proprio oggi!
Il romanzo è un romance-paranormal e a me intriga molto.


Transilvania 1860
Iernut – Contea di Mures
Occupazione asburgica

Romanzo volutamente romance, storico, no erotico.


Efrosina, ladra braccata e senza neppure un'identità precisa, si scontra con Victor, il signore dei lupi, misterioso possidente del castello del piccolo paese transilvano di Iernut. Vite distanti eppure simili per gli abusi subiti, rinnegate dal mondo e ferocemente aggrappate al respiro.

Una donna infangata e un uomo con il sangue ululante di giustizia. Un villaggio indifferente. Un mostro nascosto in una casa sperduta nel bosco. Tre guardiani con gli occhi taglienti. Ma nulla è come sembra: il carnefice è vittima e la vittima è disperato fuggiasco.

Un inno all'amore, alla speranza, alla diversità, nelle atmosfere di una terra aspra e impervia eppure magnifica. Un viaggio interiore nell'impossibile con profonde radici nella magnificenza della Natura.



Cit.: Il demonio sa affascinare e abbacinare, i suoi modi non sono ruvidi come i miei e il suo passo è perfetto, sollevato dal mondo come una danza, capace di trascinarti nel suo inferno. Non sono il demonio, se lo fossi, forse... sarei felice.

Della stessa autrice L'ONDA SCARLATTA, LA CONGREGA DEL NASTRO ROSSO (Dilogia completa) LA STELLA D'ORO (Zolotaja Zvjezda).  

Titolo: Il Ringhio
Autore: Barbara Risoli
Genere: ROMANCE PARANORMALE, NO EROTICO, STORICO.
PAG. 225
Casa editrice: SELF
Disponibile con Kindle Unlimited




Link Autrice:


Buona Lettura a tutti!